Archivi del mese: febbraio 2012

Straccio

Pizzicami, come fossi un panno lavato pronto da stendere, straccio di sudario fatto a pezzi. Ad altro non servo che ad asciugare un tavolo o a toglier polvere inanimata tra le tue mani indifferenti

Pubblicato in Riflessi opachi | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Dormi

E tu che hai fatto della follia il tuo cibo, dormi – innocente – in un mare di lenzuola Un sorso d’acqua basta a deglutir la noia accumulata come giornali vecchi eco di un mondo in cui mai abbiamo trovato … Continua a leggere

Pubblicato in Io ti amoro | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Tempo andato

Tornate indietro, lance del tempo Cambiate giro Questo impietoso andare avanti non vi giova Né a voi né ad altri, né a nessuno Mai Porta solo noia e vecchiume e solitudine Tornate indietro. Ora Ridatemi quel tempo che era mio Non … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessi opachi | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

E’ di te che ha fame

È di te che ha fame questo desiderio, non si nutre di speranze o di insipide parole. È di te che ha fame. E ti cerca nel risveglio, quando la luce affiora, dentro al  nero del caffè e nel suo … Continua a leggere

Pubblicato in Io ti amoro | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Favola

Forse mi regalo ancora un giorno Prima di scoprire che sono morta ieri Rubo i tuoi sogni, ripasso fiabe Nell’illusione di una vita nuova Nessuna rana è diventata regina Ma tu baciami convinto Che io sia solo addormentata

Pubblicato in Riflessi opachi | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il sonno

Riposati, la vita non è sempre avventura. Calmati, raccogli i sogni in trecce e lasciati accarezzare dalla notte. Dormi, hai bisogno di pace. Ascolta le lucciole cantare nel silenzio, la loro voce illumina. Fatti prendere dalla stanchezza e lasciati cullare … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessi opachi | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Pensieri alla guida

Va che è proprio dura a volte rimanere con i piedi per terra, eppure bisogna farlo, è l’unico modo per andare avanti. Ma che diavolo sto farneticando? In fondo ora sto guidando e sto andando avanti, e veloce pure, e … Continua a leggere

Pubblicato in Aforismi | Contrassegnato , , , | 1 commento