Archivi del mese: gennaio 2019

Emarginati

Vagano nella notte come spettri senza meta Di giorno si accucciano esausti sui bordi delle strade Rannicchiati sui marciapiedi, clandestini indesiderati. Sono così gli amori impossibili. Soli, abbandonati, emarginati. Assuefatti dal rifiuto, elemosinano attenzione Eppure – instancabili – non si … Continua a leggere

Pubblicato in Follia, Io ti amoro | 4 commenti

Infinitamente, per poco

Infinitamente ti ho avuto Per poco Ma gli occhi di gatto col topo li ho visti E quel tempo è memoria di fame Di caccia, di trappole e gioco Amore di unghie che diventano bocca Carne per denti mai stanchi … Continua a leggere

Pubblicato in Io ti amoro | 4 commenti

Te la senti

Te la senti appiccicata addosso – sai – La paura Come tappezzeria ammuffita di un’anima invecchiata Spaventata dai giorni, dagli amori E da incubi feroci che mordono il cassetto.   Te la senti risuonare dentro – sai – La malinconia … Continua a leggere

Pubblicato in Naturalmente | 4 commenti