Archivi categoria: Io ti amoro

Emarginati

Vagano nella notte come spettri senza meta Di giorno si accucciano esausti sui bordi delle strade Rannicchiati sui marciapiedi, clandestini indesiderati. Sono così gli amori impossibili. Soli, abbandonati, emarginati. Assuefatti dal rifiuto, elemosinano attenzione Eppure – instancabili – non si … Continua a leggere

Pubblicato in Follia, Io ti amoro | 4 commenti

Infinitamente, per poco

Infinitamente ti ho avuto Per poco Ma gli occhi di gatto col topo li ho visti E quel tempo è memoria di fame Di caccia, di trappole e gioco Amore di unghie che diventano bocca Carne per denti mai stanchi … Continua a leggere

Pubblicato in Io ti amoro | 4 commenti

un ricordo

Quella sensazione di surfare sulla vita si impossessa di te E non ti accorgi di nulla – Sei innamorato – E non sei altro Solo innamorato

Pubblicato in Io ti amoro | 1 commento

Nostalgia

Ricorda la primavera questo tiepido sole autunnale. E profuma come un amore sfiorito mai dimenticato.

Pubblicato in Io ti amoro, Senza categoria | 2 commenti

In me

In molti corpi ho desiderato entrare per rubare segreti ed emozioni. Tu, solo e soltanto, avrei voluto dentro queste carni. Ti avrei voluto in me per partorirti allattarti, cullarti, addormentarti. Ti avrei abbracciato, protetto, consolato. Ti avrei insegnato a camminare, … Continua a leggere

Pubblicato in Io ti amoro | 14 commenti

Mille

Mille bocche non fanno la tua bocca e mille occhi non assomigliano al tuo sguardo Tutti i piedi e le mani del mondo non servono a portarmi da te nè a fingere che siano tue le carezze che per orrore … Continua a leggere

Pubblicato in Io ti amoro | 5 commenti

Preghiera

Guardami, sono solo una donna, Signore della notte Nei miei occhi c’è la sabbia del deserto E la mia anima annega nel sogno di un oceano Ma questo corpo di pietra prega il suo ritorno E aspetta immobile la luce … Continua a leggere

Pubblicato in Io ti amoro, Riflessi opachi | Contrassegnato , , , , | 3 commenti