Archivio dell'autore: Grazia Bruschi

Informazioni su Grazia Bruschi

Posso essere rondine per tornare, foglia per cadere. Posso essere tutto mentre scrivo, anche felice. https://graziabruschi.wordpress.com/

Ssss… | Silenzio

Ssss… non aggiungere nulla, lascia che il silenzio invada la stanza che disegni capriole tra i sospiri degli amanti e si stenda tra i corpi ormai muti di slanci. Ssss… ascolta la marea del respiro e il naufragare del cuore … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessi opachi, Senza categoria | 5 commenti

Pasqua

Nell’orto dei Getsemani Flagellata dall’indifferenza Indegna di qualunque croce Rivivo il bacio del tradimento Senza speranza di resurrezione.

Pubblicato in Follia | 5 commenti

Nostalgia

La nostalgia arriva in punta di piedi Ti coglie di sorpresa mentre stai vivendo Non suona il campanello Entra Si accomoda nel cuore e sussurra il tuo nome

Pubblicato in Riflessi opachi | 5 commenti

Nel tempo che rimane

Scrollati la nebbia dalle spalle come scialle di noia incollato sulla pelle Solleva il mento alla luna e lasciati illuminare lentamente Lieve, lungo l’argine della vita, una luce leggera allungherà l’ombra dell’attesa E ti trastullerai nel tempo che rimane come … Continua a leggere

Pubblicato in Naturalmente, Notte | 2 commenti

Se potessi

Se potessi, per un giorno, avere quindic’anni Farei due trecce a questa vecchia testa Indosserei corte le calze e gambe al vento E ballerei sulle mie scarpe rosse. Le rane ascolterei, che adesso son scomparse O sono diventata sorda io … Continua a leggere

Pubblicato in Ironia, Senza categoria | 5 commenti

Ti parlerò d’amore

Ti parlerò d’amore Perché il mio corpo è stanco E neppure nei sogni riaffiora il tuo nome. Ti parlerò d’amore Perché il ricordo è spento Muto lo sguardo, immobile il tempo. Racconterò una storia che non è stata mia Frammenti … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessi opachi | 6 commenti

Scrivo

Voglio ritrovarmi, per questo non mi cerco e scrivo. Voglio salvarmi, per questo non mi pento e scrivo. Scrivo perché ho bisogno di pregare: la parola è Carne, la poesia pura bellezza Scrivo perché voglio riconoscermi umana e sentirmi universo … Continua a leggere

Pubblicato in Naturalmente, Senza categoria | 6 commenti