Archivi categoria: Follia

Pasqua

Nell’orto dei Getsemani Flagellata dall’indifferenza Indegna di qualunque croce Rivivo il bacio del tradimento Senza speranza di resurrezione.

Pubblicato in Follia | 5 commenti

La mia scatola è di pelle e ossa

La mia scatola è di pelle e ossa Dentro ho nascosto i tuoi occhi affamati e le mie voglie Le curve di una strada che scivolano in un mare di lenzuola Una serie infinita di parole, figlie amorose d’instancabili tarli … Continua a leggere

Pubblicato in Follia, Senza categoria | 4 commenti

Gli uomini che ho amato erano assassini

Gli uomini che ho amato erano assassini Non per crudeltà, per odio o per passione Uccidevano per noia, per distrazione Per questo li ho ammazzati Non meritavano il mio amore Erano maschi che giocavano col cuore Oh non è stato … Continua a leggere

Pubblicato in Follia | 10 commenti

Topi

Sogno topi, a volte, nella notte che sogghignano perché sanno – loro sanno e io no – come nasce il buco nel formaggio. E quel vuoto ha un gusto sconosciuto, profuma d’eterno. Inutile cercare di scoprirlo, solo i topi sanno … Continua a leggere

Pubblicato in Follia | 5 commenti

Infine

Non guardo fuori Non vedo dento Immobile sento il vociare del mondo So essere pietra di lava spenta Infine

Pubblicato in Follia, Riflessi opachi | 2 commenti

spuntini

Ogni volta che inciampo mi accorgo che sto ancora camminando Finchè avrò ricordi avrò nodi nella pelle Anche il mio cane avrebbe il diritto di tradirmi Non è che – finalmente – ho imparato a stare da sola è che … Continua a leggere

Pubblicato in Follia | 13 commenti

Buon giorno

8.45 inizia un nuovo giorno E decidi di ucciderti di lavoro Per non restare a guardare il vuoto Che ti divora Non appena ti occupi di te

Pubblicato in Follia | Contrassegnato , , | 11 commenti