Archivi tag: gatto

una fine scontata

Con passo felpato mi si accuccia vicino per rubarmi il respiro, desideroso di sentire la vita e il tepore di un corpo Mi arruffa i capelli, mi graffia distratto in cerca di un gioco che ha una fine scontata: scendi dal … Continua a leggere

Pubblicato in Ironia | Contrassegnato , , , , , , | 13 commenti

Sarò altro

Non ha domande la notte che invecchia Solo sospiri di gatti arrotolati Nel silenzio tagliato da fili d’erba. Chiodi nel muro ricordano quadri Bicchieri vuoti rimpiangono labbra Mentre un ragno – disperato – penzola impiccato alla sua ragnatela. Guardami, ho … Continua a leggere

Pubblicato in Follia | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

La notte

La notte è la coda di un gatto che struscia una gonna e sparisce nel buio. È l’eco dei passi sulla strada di casa che – lento – il silenzio inghiotte. È quell’unica finestra accesa dall’attesa che vedrà il castigo o il … Continua a leggere

Pubblicato in Notte | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Parole in fuga

Parole maldestre, fugaci, distratte Escono senza permesso e – di tanto in tanto – senza convinzione Non le controlli, arrivano Si nascondono tra le dita e, in un attimo, sono lì Piantate come semi dentro al foglio bianco A volte … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessi opachi | Contrassegnato , , | 2 commenti