Se potessi

Se potessi, per un giorno, avere quindic’anni

Farei due trecce a questa vecchia testa

Indosserei corte le calze e gambe al vento

E ballerei sulle mie scarpe rosse.

Le rane ascolterei, che adesso son scomparse

O sono diventata sorda io

Aspetterei le intermittenti lucciole la notte

E sognerei che stai arrivando tu

Annunci

Informazioni su Grazia Bruschi

Posso essere rondine per tornare, foglia per cadere. Posso essere tutto mentre scrivo, anche felice. https://graziabruschi.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Ironia, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Se potessi

  1. newwhitebear ha detto:

    peccato che non si possa! sarebbe bello e ci proverei anch’io!
    Tra ricordi e un pizzico di nostalgia le tue parole suonano come musica

  2. gelsobianco ha detto:

    La tua testa non è vecchia, Grazia cara.
    Bei versi davvero. Grande musicalità.
    🙂
    gb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...