Non

Non so come mi vuoi

o come devo diventare per piacerti,

quali mondi dovrei portarti in dono e quali sogni.

So che non mi vuoi, in ogni dimensione che ho esplorato,

in ogni tempo attraversato. Non mi vuoi.

Non vuoi i miei occhi, qualunque sia il colore del mio sguardo

non vuoi la bocca, i suoni, i canti

non vuoi le mani, le carezze, i guanti.

Non vuoi niente di me, niente di meno, niente di più

e io non so nemmeno come mi vogliono gli altri

perché per me gli altri sei tu.

Annunci

Informazioni su Grazia Bruschi

Posso essere rondine per tornare, foglia per cadere. Posso essere tutto mentre scrivo, anche felice. https://graziabruschi.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Non

  1. newwhitebear ha detto:

    Una belle e intensa poesia d’amore.

  2. lilasmile ha detto:

    E’ molto bella Grazia! Triste però immaginare questa dimensione …
    Un sorriso. Lila

  3. gialloesse ha detto:

    La conserverò tra le poesie importanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...