Le mie farfalle

Non ho più occhi, non ho voce

Le mie foglie svaniscono prima di ingiallire

Nessun seme nei miei frutti

Appassiti senza morsi

Non ho fame, non ho sete

E le mie farfalle strisciano nella noia

Lente

Senza sognare il volo

Annunci

Informazioni su Grazia Bruschi

Posso essere rondine per tornare, foglia per cadere. Posso essere tutto mentre scrivo, anche felice. https://graziabruschi.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Follia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Le mie farfalle

  1. stileminimo ha detto:

    …forse è solo un po’ d’autunno… poi passa. 😦

  2. intesomale ha detto:

    anche se non fosse solo autunno, passerebbe… tutto passa, e a volte non c’è modo di pensare che sia un bene… cacchio, non trovo le parole per commentare…

  3. penna bianca ha detto:

    Posso dire quanta pena per queste farfalle? La poesia però è bella.

  4. Cri ha detto:

    Tutto passa, ma quanto ci vuole? Forse occorrerà davvero smettere di sognare il volo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...