Halong

Halong è un tempio della terra
Halong è un canto di nostalgia
Denti sconnessi di un antico drago
si ergono dall’acqua come picchi di rocce alberate

Le strade di Halong sono fiumi verso gli inferi
dove piccole barche scivolano mute
dentro mondi bui fatti di silenzi

Portami con te, piccolo Caronte vietnamita
abbandonami alla corrente lenta
Dedalo di mare apri le tue porte invisibili, è ora

Lascio qui, tra queste rocce, il mio cuore di pietra

Annunci

Informazioni su Grazia Bruschi

Posso essere rondine per tornare, foglia per cadere. Posso essere tutto mentre scrivo, anche felice. https://graziabruschi.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Naturalmente e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Halong

  1. melodiestonate ha detto:

    bellissimo post………

  2. newwhitebear ha detto:

    Un bel omaggio a un posta da favola.

  3. Grazia Bruschi ha detto:

    sì, è proprio così ed è davvero un luogo sorprendente

    • Grazia Bruschi ha detto:

      in rete ci sono tante foto così, la baia è piena di questi pescatori solitari, alcuni vivono in piccolissime comunità sull’acqua. sono rimasta due giorni in questo posto ed è stata un’esperienza davvero emozionante. l’oriente è davvero magico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...